HOBLO 70 SL
Indietro

Comfort e risparmio energetico garantiti grazie al contnuo controllo wireless

I sensori di luminosità, comunicando via radio con i dimmer luce e le centrali Nexta Tech, permettono di mantenere il livello di luminosità desiderata all’interno di una stanza e di attivare o disattivare carichi elettrici individuando la presenza di persone. Il sensore può essere programmato e attivato dal display a bordo e da pulsanti touch, la versione HB70-SLC può essere attivata e disattivata a distanza attraverso i radiocomandi Nexta tech.

Parametri programmabili

Detection area

Per settare l’area di intervento del sensore

Dynamic fav light

Per impostare la % di luminosità desiderata in un ambiente. Gestisce in modo dinamico la dimmerazione della fonte luminosa calcolando la luce ambientale presente.

Hold time

Per impostare per quanto tempo la lampada rimane accesa dopo che la persona ha liberato la detection area.

DATI TECNICI
Alimentazione

Batteria 2 X AAA o da rete 110-240 Vac

Codifica radio

Rolling code

Frequenza radio

433.92 MHz ISM

Portata

100 m in campo libero (40m all’interno)

Dimensioni

Diametro 70 mm, h 55 mm (v. tavolo), h 30 mm (versione da parete)

Area di azione

6 m e 120°

VERSIONI DISPONIBILI
HB70-SL

Sensore di luminosità con trasmissione radio Rolling code 433,92MHz, Alimentazione a batteria.

HB70-SLC

Sensore di luminosità con trasmissione radio Rolling code 433,92MHz, Alimentazione da rete 110-240 Vac.

MODO 1: Luminosità desiderata

ATTENZIONE= Il sensore non deve essere installato direttamente nel fascio di luce generato dal dispositivo che controlla.

L’utilizzatore imposta il livello di luminosità desiderata direttamente sul sensore. Il sensore regola il livello di intensità della luce comunicando via radio con il dimmer e calcolando la luce naturale presente.

MODE 2: Luminosità desiderata + Rilevamento movimento

ATTENZIONE= Il sensore non deve essere installato direttamente nel fascio di luce generato dal dispositivo che controlla.

L’utilizzatore imposta il livello di luminosità desiderata direttamente sul sensore. Quando c’è una presenza nell’area, Il sensore regola il livello di intensità della luce comunicando via radio con il dimmer e calcolando la luce naturale presente per un tempo impostabile t1. Dopo il tempo t1 il sensore invia un comando di spegnimento della luce.